Tre arresti a Menfi, Sciacca e Ribera

Tre arresti a Menfi, Sciacca e Ribera

I carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato, ieri, tre persone. A Menfi, i militari della Stazione dei Carabinieri hanno arrestato M.C. 43enne del luogo. L’arresto è scattato a seguito del decreto emesso dal magistrato di Sorveglianza di Agrigento che ha disposto la sospensione della misura alternativa della detenzione domiciliare e la sostituzione con quella custodiale in carcere. Il provvedimento scaturisce da una precedente denuncia in stato di libertà dello stesso per maltrattamenti in famiglia. L’arrestato dopo le formali procedure è stato tradotto presso la casa circondariale di Sciacca.

A Sciacca, i Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria, hanno notificato in a L.C, 51enne del luogo, detenuto al momento presso la casa circondariale di Sciacca, un'ordinanza per la carcerazione emessa dal tribunale di Sciacca per espiare la pena detentiva di 2 anni di reclusione per plurime violazioni della sorveglianza speciale. 

A Ribera, i militari della Tenenza hanno tratto in arresto B. K. N. 25enne tunisino, pregiudicato, poiché, sebbene sottoposto agli arresti domiciliari, veniva rintracciato fuori dalla sua abitazione. Dopo le formalità di rito è stato risottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU