Atto intimidatorio al sindaco di Montevago. Numerosi attestati di solidarietà

Atto intimidatorio al sindaco di Montevago. Numerosi attestati di solidarietà

Numerosi attestati di solidarietà per il sindaco di Montevago, Calogero Impastato, colpito da un atto intimidatorio. "Si tratta di un episodio che, nel caso in cui venisse confermata l’ipotesi intimidatoria, rappresenterebbe l’ennesimo  vile gesto compiuto ai danni di un amministratore del territorio agrigentino”. È quanto dichiara il deputato regionale e presidente dell’Udc Sicilia, Margherita La Rocca Ruvolo. “Sono certa che il sindaco Impastato continuerà a svolgere il proprio mandato con l’impegno di sempre, senza lasciarsi intimorire”.
Ciò che preoccupa – continua La Rocca Ruvolo – è la grave escalation criminale che sta interessando il territorio. Non solo i continui atti intimidatori nei confronti degli amministratori comunali, ma anche i gravi gesti compiuti ai danni dei cittadini devono farci attentamente riflettere. È necessario alzare il livello di sicurezza. Della questione ne discuterò con sua Eccellenza il Prefetto di Agrigento”.

Solidarietà anche da parte del presidente della commissione Territorio e Ambiente al Senato, Sen. Giuseppe Marinello: "L’azione intimidatoria, anche se ancora aspettiamo i risultati delle indagini risulterebbe evidente, se questa ipotesi fosse confermata sarebbe un segnale allarmante per tutta la provincia di Agrigento".

Anche il PD di Santa Margherita di Belìce e il Presidente del Consiglio Comunale di Menfi, dott. Vito Clemente hanno voluto esprimere vicinanza al sindaco Calogero Impastato.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU