Montevago festeggia la giornata mondiale del rifugiato

Montevago festeggia la giornata mondiale del rifugiato

Ieri, 23 giugno, presso l’aula consiliare del Comune di Montevago, un gruppo di migranti ospiti nel Progetto SPRAR (Sistema di Protezione per richiedenti asilo e/o rifugiati) ha “preso la parola” esprimendo gratitudine ed emozioni con musica, canti in lingue lontane e vicine, favole somale e danza hip hop. L’occasione è stata la Giornata mondiale del rifugiato, istituita nel 2000 per ricordare la condizione di milioni di persone in tutti i continenti costretti a fuggire dai loro Paesi e dalle loro case a causa di persecuzioni, torture, violazioni di diritti umani, conflitti. Anche quest’anno infatti la Cooperativa “Quadrifoglio”, ente gestore del Progetto, ha voluto promuovere momenti pubblici di sensibilizzazione e informazione. Hanno partecipato all’iniziativa il sindaco Impastato, l’assessore Giambalvo e le referenti dell’Ufficio Servizi Sociali insieme ad operatori sociali

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU