Poggioreale. Ufficio postale chiuso dal 6 dicembre, numerosi disagi

Poggioreale. Ufficio postale chiuso dal 6 dicembre, numerosi disagi

Continuano a registrarsi notevoli disagi per i cittadini-utenti di Poggioreale causati dalla momentanea chiusura dell’unico ufficio postale esistente nel territorio comunale. Una situazione che ormai si trascina da quasi un mese. Precisamente dallo scorso 6 dicembre. Una chiusura resasi necessaria a seguito di infiltrazioni d’acqua apparsi dal soffitto dell’edificio ubicato nel Corso Umberto 1. Da allora i cittadini poggiorealesi sono costretti a recarsi nel vicino centro di Salaparuta per fruire dei servizi postali. Ad essere maggiormente penalizzati naturalmente le persone anziane. Ma i disagi e i disservizi interessano anche lo stesso comune di Salaparuta, con l’ufficio postale che registra quotidianamente  lunghe code essendo frequentato anche dai cittadini di Poggioreale. Il personale dipendente che vi opera si rivela assolutamente insufficiente numericamente a soddisfare le esigenze delle utenze dei due comuni. Nei giorni scorsi, il vice sindaco di Poggioreale Antonino Vella ha contatto telefonicamente la direzione regionale delle Poste Italiane chiedendo spiegazioni in merito all’improvvisa chiusura dell’ufficio postale di Poggioreale. L’amministratore comunale ha reclamato l’effettuazione di un sopralluogo. Non ottenendo ancora  risposta e  chiarimenti, i due sindaci di Poggioreale e Salaparuta rispettivamente Lorenzo Pagliaroli e Michele Saitta hanno inviato, alle Poste Italiane di Roma, alla Direzione Regionale di Palermo e al Prefetto di Trapani una nota di segnalazione dei disservizi per la chiusura dell’ufficio postale di Poggiorele.

Chiediamo che con urgenza -scrivono i due sindaci-venga ripristinato il servizio postale nel comune di Poggioreale onde porre fine ai disagi che i cittadini delle due comunità continuano a subire già da parecchi giorni”.

Gli amministratori comunali propongono anche una soluzione alternativa provvisoria. “Qualora la riapertura dovesse richiedere tempi piuttosto lunghi- concludono i due sindaci-chiediamo di attivare il servizio mediante un ufficio mobile di Poste Italiane”.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU