Salaparuta. Promuovere lo sviluppo di una cultura della legalità. Successo per "Io non posso dimenticare"

Salaparuta. Promuovere lo sviluppo di una cultura della legalità. Successo per “Io non posso dimenticare“

Incontro estremamente “suggestivo ad alta densità emotiva” quello tenutosi a Salaparuta, all’interno dell’aula consiliare. “Io non posso dimenticare”, il titolo della manifestazione organizzata dalla scuola secondaria di 1° grado di Salaparuta-Poggioreale  nell’ambito del progetto legalità anno scolastico 2016-2017. Per l’occasione, gli alunni hanno incontrato la vedova Tina Montinaro ( il marito Antonio Montinaro era il capo della scorta di Giovanni Falcone, ucciso nella strage di Capaci).

All’iniziativa hanno anche partecipato: la dirigente scolastica Vita Biundo, i rappresentanti delle associazioni NO MAFIE Enrico Colajanni, e LIBERO FUTURO ANTIRACKET di Castelvetrano Nicola Clemenza, i sindaci  di Salaparuta e Poggioreale Michele Saitta e Lorenzo Pagliaroli, Antonio Cusumano, capo della scorta del giudice Piero Grillo, autorità militari locali. Il progetto legalità è rivolto alla fruizione degli alunni della classe quinta della scuola elementare e delle classi della scuola secondaria di 1° grado. La finalità è quella di promuovere lo sviluppo di una cultura della legalità attraverso la conoscenza delle storie di vita di tante persone impegnate contro il prevalere della cultura mafiosa. In dettaglio, il piano progettuale si muove attraverso la ricostruzione delle storie di vita dei giudici: Rocco Chinnici, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino. E poi: la visione di film-documentari, incontri-testimonianze con uomini della scorta, familiari delle vittime.

Nella foto da sinistra:Nicola Clemenza, Tina Montinaro, Vita Biundo, Enrico Colajanni, Antonio Cusumano.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU