Santa Margherita. Comune diffidato per mancata consegna degli impianti idrici a Girgenti Acque.

Santa Margherita. Comune diffidato per mancata consegna degli impianti idrici a Girgenti Acque.

"La settimana prossima sarà convocato un Consiglio comunale aperto per discutere sull'imbarazzante richiesta pervenuta per la consegna della rete idrica e per stabilire le iniziative da assumere in difesa dell'acqua pubblica. Dobbiamo tutti insieme vincere questa battaglia di civiltà e legalità". Sono queste le parole del primo cittadino di Santa Margherita, Franco Valenti, dinanzi alla diffida ricevuta dall'Amministrazione Regionale per la Mancata consegna degli impianti idrici a Girgenti Acque. La consegna dovrà avvenire entro 30 giorni dal 4 febbraio, pena la nomina di un commissario ad acta.

"Non ho parole! - ha scritto Valenti su Facebook - Non se ne può più! Talvolta sembra di vivere in un Italia surreale ...senza regole, senza dignità ... Comunque per quel che mi riguarda, previo passaggio in Consiglio comunale, possono iniziare a procedere all'attivazione del provvedimento sostitutivo. Una cosa è certa: non sarò mai io a consegnare la rete idrica comunale!!! Cari concittadini, tutti insieme, iniziamo una battaglia di civiltà e legalità !!!"

Il sindaco di Santa Margherita ha voluto poi riprendere un punto del programma elettorale del Presidente della Regione Sicilia Crocetta: "Via gli Ato dalla Sicilia, organi parassitari che hanno triplicato i costi dei servizi e creato problemi spaventosi ai cittadini che,a fronte di una peggiore qualità dei servizi, hanno dovuto pagare balzelli incredibili. Il servizio dei rifiuti deve tornare ai Comuni, mentre l’acqua, diritto fondamentale dell’uomo, deve essere pubblica, prevedendo tariffe sociali con un quantitativo minimo assegnato alle fasce deboli. Il costo dell’acqua deve essere uguale in tutta la Sicilia. Finora si è creata una realtà frammentata con tariffe che sono le più alte d’Europa a fronte dei servizi più scarsi d’Europa"

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU