Sciacca, atto intimidatorio a progettista PRG. Incendiate carte all'interno di ex studio

Sciacca, atto intimidatorio a progettista PRG. Incendiate carte all'interno di ex studio

I carabinieri di Sciacca  indagano su un presunto atto intimidatorio nei confronti di uno dei progettisti del nuovo piano regolatore generale della città, atteso da 42 anni, l'architetto Pietro Alberto Piazza di 62 anni

All'interno dell'ex studio del professionista, un immobile di sua proprietà al piano terra di un palazzo situato in piazza Carmine, hanno preso fuoco alcuni vecchi giornali. L'odore di bruciato ha allarmato i residenti che hanno chiamato i carabinieri. Da qualche tempo l'archietto aveva trasferito il suo studio altrove.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU