Menfi. La festa delle donne contro il femminicidio e la violenza sulle donne

Menfi. La festa delle donne contro il femminicidio e la violenza sulle donne

Domenica, 8 marzo 2015 alle ore 18.30, a Menfi,  presso il “Centro Civico” della città, la CST–Cooperativa Studio Teatro porta in scena CORREDO XX studio teatrale sul femminicidio e la violenza sulle donne, scritto e diretto da Croce Costanza.

Lo studio teatrale nasce a Campobello di Licata come impegno civile di un gruppo di ragazzi  e ragazze  che mettono in scena l’opera il 24 novembre 2013 presso l’Auditorium del Centro Polivalente. Nel 2014, a  Palermo, Corredo XX viene portato in scena da un gruppo di docenti dell’ Istituto Comprensivo “Politeama”, a  marzo presso l’Auditorium RAI e a maggio presso i Cantieri Culturali alla Zisa. E ancora nello stesso anno, in aprile,  a Ravanusa,  la CST porta in scena Corredo XX  presso l’auditorium Karol Woytila. 

Afferma l’autore e regista : - Corredo XX  non è solo uno spettacolo teatrale ma  è soprattutto un impegno sociale e civile, sentito e agito,  che va nella direzione della  promozione di una cultura del rispetto della differenza di genere e della non violenza sulla donna. Corredo XX è un’azione che vuole creare reti nel territorio, alleanze, condivisioni di intenti,  identità, promuovere dialogo, sensibilizzare  e sollecitare un confronto attorno a questo  fenomeno inaccettabile che dev’essere trattato con allerta sempre e in ogni modo e che necessita dell’impegno di tutti e a tutti i livelli. Il titolo vuole dal punto di vista semantico  rimandare al corredo cromosomico della donna  e riferirsi, lessicalmente, al corredo che le madri preparano alle figlie. 
La pièce teatrale ha un impatto emotivo molto forte e,  per una precisa  scelta di regia, rimanda azioni sceniche che , per la loro essenzialità e forza rappresentativa,  inducono  una profonda riflessione attorno all’argomento. Corredo XX si pone inoltre come una “situazione stimolo” per riflettere, affrontare e approfondire dal punto di vista psicologico, sociale e legislativo il dilagante fenomeno della violenza sulle donne. Proprio per questa ragione,  con l’intervento di specialisti del settore, segue  un “Approfondimento sul tema” che costituisce un significativo momento integrante e complementare della pièce teatrale. 

L’impegno della CST si arricchisce di un'altra significativa esperienza e a Menfi si intesse un’altra maglia che amplia e fortifica le reti solidali che agiscono sul territorio e rappresentano, col loro impegno, importanti quanto necessari presidi culturali antiviolenza. 

L’evento dell’8 marzo è organizzato dal Comune e dalla Consulta delle Donne col contributo dei Lions, delle Cantine Settesoli, del Cav e dell’Avis sezione di Menfi.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU