Menfi. Una manifestazione per ricordare le donne vittime della Guerra

Menfi. Una manifestazione per ricordare le donne vittime della Guerra

Martedì 30 gennaio alle 9.30 a Menfi nell’atrio della sede dell’Istituto Don Michele Arena in Via Eta, avrà luogo la manifestazione “Ricordare … per non dimenticare”, dedicata ad alcune donne vittime della barbarie della II Guerra Mondiale.

“Tante donne hanno pagato il loro desiderio di essere libere con il prezzo più alto, cioè la loro vita – afferma il Dirigente Scolastico Prof. Gabriella Bruccoleri – Esprimere le proprie opinioni, in un tempo in cui la follia bellica imperversava in Europa, significò esporre la propria vita all’una o all’altra parte contendente. A pochi giorni dalla festa della donna, la manifestazione vuole esaltare il coraggio di quelle donne che non hanno avuto paura di pensare, di esprimersi, di dire, di contestare. Da un punto di vista didattico, la manifestazione vuole trasmettere con equilibrio e imparzialità che la donna, lungi dall’essere considerata fragile, sa, invece, esprimere con forza e con amore il proprio pensiero. A chi pensa che il presente abbia chiuso i conti con il passato noi ribadiamo che Ricordare ha un grande valore sociale ed umano, affinchè la storia guidi le generazioni attuali e future nel solco della pacifica convivenza”.

Gli studenti del plesso menfitano, metteranno in scena i sacrifici di alcune donne semplici che la Storia ha dimenticato di narrare: Maria, Ines, Gina, Livia, Adriana e di Giuseppina.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice.
credits: mblabs.net

Torna SU