Santa Margherita. La Settimana Santa entra nel vivo, tutti gli eventi. Domenica lu “Ncontru”

Santa Margherita. La Settimana Santa entra nel vivo, tutti gli eventi. Domenica lu “Ncontru”

Settimana Santa ricca di eventi a Santa Margherita di Belìce. La comunità ecclesiale, guidata dall’arciprete  don Filippo Barbera, si ritrova a rivivere e a partecipare ai riti tradizionali che precedono e si concludono con la Santa Pasqua e con la Resurrezione di Gesù.

Dopo la sacra rappresentazione della Drammatizzazione vivente della Passione di Gesù Cristo, svolta la domenica delle Palme e che ha visto migliaia di persone assistere all’emozionante evento religioso, c’è grande attesa per vedere le immagini della Via Crucis margheritese nel corso dello speciale del programma “A Sua immagine”, intitolato “Le ultime parole di Gesù”, che sarà trasmesso da Rai Uno alle ore 14,10 del Venerdì Santo 3 aprile.

Nella trasmissione condotta da Lorena Bianchetti, la “Drammatizzazione vivente della Passione di Gesù Cristo” messa in scena nel paese del Gattopardo sarà presentata come una delle suggestive ed emozionanti tradizioni italiane della Settimana Santa, insieme alle sacre rappresentazioni di Alatri nel Lazio, Iglesias in Sardegna e alla Processione del Cristo Morto di Gubbio, in Umbria.

Ecco gli altri riti religiosi dei giorni del Triduo Pasquale

Il Giovedì Santo, in Chiesa Madre, ore 19.00, sarà celebrata la Santa Messa in “Cena Domini” e a seguire ci sarà l’Adorazione Eucaristica.
Commoventi e suggestivi i riti del Venerdì Santo incentrati sulla Passione del Signore.

Dalla chiesa Madre, alle ore 11, inizierà la Via Crucis. Alle ore 11.30, in via Umberto, è previsto l’incontro delle vare contenenti le statue di San Giovanni e della Vergine Addolorata.  

Nello spazio antistante il Museo della Memoria, alle ore 12.00, sarà rappresentata la toccante Crocifissione di Gesù. Ai piedi di Gesù Crocifisso si recheranno tanti fedeli in preghiera.

Alle ore 17.00, in Chiesa Madre, si svolgerà la Celebrazione della Passione del Signore.

La sera, alle ore 21.00, è prevista la deposizione di Gesù dalla croce. La sacra effigie di Gesù morto verrà deposta nell’urna di vetro seguita dai simulacri di Maria Addolorata e di San Giovanni. Come da tradizione, migliaia di fedeli assorti in preghiera seguiranno la processione per le vie del paese.

Il Sabato Santo sarà vissuto ricordando la passione e la sepoltura di Cristo e avrà il suo culmine con la Veglia Pasquale, che inizierà alle ore 22.00 in Chiesa Madre, preludio della Resurrezione di Gesù e salutata dai rintocchi a festa delle campane e dai canti di Alleluja dei fedeli.

Il giorno della Santa  Pasqua di Resurrezione, in tutte le chiese, verrà celebrata la Santa Messa. 

Il pomeriggio, alle ore 17.30,  in Piazza Matteotti, si svolgerà il tradizionale e atteso “Ncontru”.

La suggestiva piazza, addobbata a festa dai membri del comitato SS. Crocifisso con bandierine, nastri colorati, ramoscelli di alloro e palme farà da scenario alla rappresentazione dell’incontro pasquale con al centro le statue di Gesù Risorto, della Madonna e dell’Angelo.

Alcuni fedeli di corsa porteranno in  spalla  l’icona dell’Angelo che, per tre volte, farà la spola tra la statua di Gesù Risorto e quella della Madonna. Poi le vare di Gesù e della Madonna  inizieranno lentamente ad avvicinarsi fino al fatidico incontro, al centro della piazza, salutato dagli applausi scroscianti di tutti coloro che assisteranno all’evento. Lo sparo dei mortaretti e la discesa augurale della colomba, simbolo di pace, esprimerà la gioia per l’avvenuta Resurrezione del Signore. Al termine dell’ “Ncontru” i tre simulacri, in processione, faranno rientro in Matrice dove sarà celebrata la Santa Messa solenne.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU