Menfi. Sabato, apericena di beneficenza per il CAV. 89 vite salvate in 5 anni

Menfi. Sabato, apericena di beneficenza per il CAV. 89 vite salvate in 5 anni

190mila sono i bambini aiutati a nascere, in quaranta anni di attività, dalla fondazione del primo Centro di Aiuto alla Vita che è avvenuta a Firenze nel 1975 con Presidente Madre Teresa di Calcutta e migliaia di migliaia di donne accolte, ascoltate, aiutate. Il CAV Menfi dal 15/gennaio/2010, h aiutatoa a nascere 89 bambini.

Il prossimo 5 Dicembre, alle ore 19,30, Ci sarà un apericena di beneficenza, Presso i locali del Centro Civico, con il Patrocinio del Comune di Menfi organizzato dal CENTRO DI AIUTO ALLA VITA “PADRE MASSIMILIANO KOLBE ONLUS DI MENFI”
Alla fine dell’apericena, la Compagnia Teatrale Burgio Millusio di Menfi, metterà in scena il I° e II° atto della commedia di Nino Martoglio (SAN GIOVANNI DECOLLATO)
Il ricavato delle offerte fatte, andranno a sostegno del C.A.V di Menfi per continuare l’opera della vita nascente, per acquistare pannolini, omogeneizzati, corredini, eventuali spese di visite mediche delle gestanti e dei nascituri.

"Aiutateci - si legge nella pagina facebook del CAV - perché da soli non si può, tutti insieme diventiamo la grande famiglia di Dio che ci ama e ci protegge, lungo il cammino ciottoloso della vita, con un piccolo gesto possiamo regalare la gioia di un sorriso che forse senza il nostro aiuto non avrebbe mai visto la luce. Rispetta, difendi, ama e servi la vita umana! Questa è cultura della vita, dell’accoglienza e dell’eguaglianza nei confronti dei più deboli ed indifesi, perchè tutti possiamo essere portatori di carità e solidarietà".

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU