Ondata di caldo, arriva "Scipio", temperature oltre i 40°

Ondata di caldo, arriva “Scipio“, temperature oltre i 40°

È arrivato Scipio, l'anticiclone africano che ha avvolto la con aria calda che sta arrivando direttamente dal deserto del Sahara.

Secondo il sito Meteoweb nelle zone interne dell’isola, tra le province di Catania ed Enna, la colonnina di mercurio potrebbe toccare picchi superiori ai 45 gradi, addirittura arrivare a 47. Il caldo africano si verrà percepito anche lungo la fascia tirrenica per l’effetto dei forti venti di scirocco: tra Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo, Capo d’Orlando, Termini Imerese e Bagheria potremo avere picchi di 46 gradi, mentre Palermo potrebbe raggiungere i 45 gradi e Trapani i 44 gradi.

Farà meno caldo nelle zone meridionali e orientali dell’isola, a causa dei venti di scirocco provenienti dal mare. Infatti a Catania e Siracusa le temperature si "fermeranno" a 39 gradi, mentre ad Agrigento, Sciacca e Menfi si toccheranno i 43 gradi. Ma in queste località ci sarà un tasso di umidità relativa molto più elevato rispetto alle zone interne e tirreniche, quindi una temperatura percepita dal corpo umano potrebbe essere superiore anche ai 50 gradi. Saranno ore difficili con aria pesante, irrespirabile, mentre dove il caldo sarà torrido per l’aria secchissima, bruceranno persino gli occhi.

Nel weekend le temperature diminuiranno in modo lento e graduale. Sabato si tornerà a temperature nella media del periodo. Mentre domenica le temperature scenderanno con valori più freschi.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU