Partanna, approvato il question Time del cittadino

Partanna, approvato il question Time del cittadino

Durante i lavori del Consiglio Comunale del 28.01.2015 è stato approvato a Partanna il Regolamento del "Question Time del cittadino" con i voti favorevoli di tutti i presenti ad eccezione del consigliere comunale Rocco Caracci.

L'importante strumento a disposizione del cittadino era stato proposto nell'aprile scorso dal consigliere del M5S Anna Maria De Benedetti fatto proprio dalla minoranza e condiviso dalla maggioranza consiliare.

La De Benedetti ritiene che " è stato fatto un passo avanti per fare avvicinare e partecipare i cittadini alla vita politica ed amministrativa del proprio paese"
I cittadini potranno utilizzare tale strumento per rivolgere al Sindaco e all' Amministrazione Comunale interrogazioni che riguardano problemi attuali e importanti che tutelino gli interessi della collettività

Anche a Menfi il M5S aveva proposto questo strumento di partecipazione popolare. Ma la maggioranza del consiglio lo aveva bocciato, anche a seguito di un parere - non obbligatorio nè vincolante - dell'ANCITEL che riteneva non compatibile con lo Statuto comunale il Question Time.
Il M5S ha investito di tale questione il gruppo parlamentare all'ARS per la formulazione di un disegno di legge regionale.
Intanto, nella vicina Partanna, senza pareri nè ddl regionali, il Question Time è stato approvato  

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU