Salaparuta. L'assessore Scirè si è dimesso: "Scelta politica". Gaetano Crapa al suo posto

Salaparuta. L'assessore Scirè si è dimesso: “Scelta politica“. Gaetano Crapa al suo posto

Movimento all’interno della giunta comunale di Salaparuta. Si è dimesso Sergio Scirè, assessore comunale con delega al Bilancio, Finanze, Patrimonio, Agricoltura e Partecipate. Il suo gesto è stato accettato dal sindaco Michele Saitta che ha provveduto subito a nominare il nuovo assessore  nella persona di Gaetano Crapa. Il dimissionario Scirè ha motivato la sua decisione con una nota di 36 righe inviata al sindaco.

“Avrei voluto fare molto di più per la nostra comunità, avrei volto correre, volare ma non è stato possibile. Nonostante numerose difficoltà ho sposato con convinzione il nostro impegno amministrativo ed il progetto di risanamento che è cruciale per il futuro dell’ente e non rinnego le scelte fatte che ritengo siano state prese per il bene dell’ente. Le mie dimissioni sono da ricondurre - scrive Scirè - ad una decisione squisitamente politica, da me condivisa, maturata all’interno del mio gruppo che ha sostenuto la mia nomina che in aggiunta ad argomentazioni riconducibili a decisioni di Stato e Regione su determinate problematiche mi hanno indotto a prendere la decisione di lasciare il mio incarico con un’accelerazione della tempistica. Molte sono le sfide cruciali e talvolta ostiche che attendono il nostro comune ed in particolar modo i settori di cui avevo le deleghe e sono sicuro che chi mi sostituirà saprà affrontarle nel migliore dei modi”.

L’assessore Sergio Scirè è rimasto in carica per circa venti mesi. In pratica dall’indomani del voto amministrativo del 2014. Nei suoi confronti sono scattate parole di “plauso” da parte del sindaco Michele Saitta.

”L’assessore Scirè ha ben lavorato all’interno dell’amministrazione - dice il sindaco - seguendo con molta determinazione i suoi settori molto delicati per la vita dell’ente. Anche il settore dell’Agricoltura e tutta la vicenda dell’IMU agricola è stata sviscerata dall’assessore Scirè mettendo a disposizione di tutti noi elementi necessari alla comprensione del tributo. E’ stato davvero un ottimo assessore. Non voglio commentare le scelte del gruppo politico sono sicuro che il nuovo assessore Gaetano Crapa farà bene come ha fatto bene l’assessore dimissionario”. Al neo assessore il sindaco Saitta ha riconfermato le stesse deleghe assegnate a suo tempo a Sergio Scirè.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU