Nasce a Sciacca il Comitato del Coordinamento Democrazia Costituzionale

Nasce a Sciacca il Comitato del Coordinamento Democrazia Costituzionale

Nasce a Sciacca il comitato cittadino che aderisce al "Coordinamento Democrazia Costituzionale" per dire No al referendum sul prossimo referendum di ottobre che prevede modifiche sostanziali alla Costituzione. Referente cittadino il dott. Carmelo Burgio. Il Comitato propone un attento confronto tra le diverse parti sociali e politiche. "Una democrazia infatti non si giudica dai poteri che attribuisce al governo, ma dalla tutela del pluralismo e dalla rilevanza data ai diritti sociali ed alla voce delle minoranze", sostengono quelli del Comitato che per queste ragioni sentono il civico dovere di confrontarsi nella città di Sciacca  con tutti i cittadini e le associazioni "per operare una scelta consapevole che salvaguardi la democrazia oggi e  garantisca  la propria libera voce domani".

Lunedì 11 Luglio alle ore 11.00 al ristorante Come Prima, la conferenza stampa di presentazione del comitato.

 

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU