Gli organi di una 42enne margheritese, morta per aneurisma, salvano quattro vite

Gli organi di una 42enne margheritese, morta per aneurisma, salvano quattro vite

Il 7 novembre una margheritese di 42 anni, originaria di menfi, morta per emorragia celebrale all’ospedale Villa Sofia di Palermo, ha donato i reni, il fegato e le cornee. Il rene sinistro è andato al Policlinico di Catania mentre il rene destro a Ismett. Il fegato è stato splittato ed accettato dal Centro Trapianti di Bergamo. Il fegato destro è andato su un adulto in regime di urgenza nazionale mentre il fegato sinistro su un pediatrico. Le cornee sono state inviate alla banca degli occhi.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU