Calcio, 1ma categoria: prima vittoria casalinga per il Menfi. Tantissimi spettatori allo stadio

Calcio, 1ma categoria: prima vittoria casalinga per il Menfi. Tantissimi spettatori allo stadio

Non conosce risultati intermedi l'Ares Menfi: vincere o niente, i pareggi non sono contempletati per la società biancazzura che sa regalare emozioni al proprio pubblico, sempre più numeroso sia in casa che in trasferta.

LA CRONACA. Contro un buon Giuliana, il Menfi, di fronte ad un folto pubblico, entra in campo un po’ tentennante: probabilmente la sconfitta di Corleone non era del tutto digerita.
Ed infatti, per i primi 15 minuti le squadre si studiano, ma la prima vera occasione arriva al 17’ per il Giuliana con un calcio di punizione che, però, non impensierisce il n. 1 menfitano Avona.

Il Menfi si fa vedere in avanti al 20’ con una punizione dal limite battuta da Giacalone che impegna il portiere del Giuliana, uno dei migliori in campo per la squadra ospite.
Menfi ancora pericoloso dopo 5 minuti con un colpo di testa di Verardo  che finisce di poco a lato.

Il Giuliana controlla il centrocampo e al 30’ porta l’attaccante Grimaldi a concludere con un tiro che costringe Avona alla prodezza.
Al 38’ si fa male Giacalone: Alesi fa entrare Pietro “Chiellini” Monaco (farà una prestazione irreprensibile in difesa)
A pochi minuti dalla fine, c’è anche il tempo per un’occasione per Oddo che da buona posizione non inquadra la porta.

Nel secondo tempo Alesi sostituisce Verardo per Carelli – tornato da un lungo infortunio –  che al 15’, su punizione, si fa sentire dalle parti del portiere giulianese.

Occorre attendere il 25’ prima che arrivi il goal per l’Ares Menfi: è Campisi che prende palla nella trequarti avversaria e fa partire un missile terra aria avverso il quale il numero uno giulianese, Scaturro, non può nulla.

Al 31’ c’è tempo anche per Aiello che prende il posto di Cascio.
Al 34’ il Giuliana va a segno con Grimaldi, ma la sua posizione non è regolare. Il fuorigioco fischiato dall’arbitro fa andare in escandescenza la punta giulianese che più avanti verrà, poi, espulsa.

Nonostante i sette minuti di recupero, il Giuliana non riesce a pareggiare. Il Menfi torna alla vittoria casalinga e guadagna altri tre punti.

Negli anticipi di ieri, da segnalare il pareggio casalingo del Libertas Marsala con l’Ezio Roma Calcio Isola per 1 a 1 e la vittoria dello Sparta Palermo per 3 a 0 sul Pro Villabate.

La prossima partita dell’Ares Menfi è contro il Jatina Promonreale domenica alle 15:30 sul campo dei palermitani.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU