Calcio, Ares Menfi fermata in casa dallo Sparta Palermo. In bilico il primato in classifica

Calcio, Ares Menfi fermata in casa dallo Sparta Palermo. In bilico il primato in classifica

Seconda sconfitta di fila per gli uomini del Presidente Viviani che, dopo la batosta di Villabate con la penultima in classifica, oggi tra le mura amiche subiscono lo zero a uno contro i rossoneri dello Sparta Palermo.

Sparta subito pericoloso al 10': su calcio di punizione da fuori area, traversa e palla fuori dal rettangolo di gioco.
La reazione dei biancazzurri arriva al 20' con un tiro da fuori di poco a lato. I menfitani si fanno ancora pericolosi al 43' con un colpo di testa di Verardo di poco sopra la traversa su cross di Giacalone.

Nel secondo tempo il primo episodio degno di nota arriva al 15': protagonista il centravanti dello Sparta che da dentro l'area menfitana fa partire un missile terra aria sul quale si supera Avona che devia la sfera sulla traversa. 
Al trentesimo l'episodio che decide la partita: un calcio di punizione battuto troppo velocemente dal Menfi, la ripartenza dello Sparta che approfitta dello sbilanciamento dei biancazzurri e di uno svarione difensivo e il gioco è fatto.

Saltano i nervi a Carelli che dopo cinque minuti si fa espellere per proteste. 

Pessimo l'arbitraggio. Lo avevamo già scritto per un precedente incontro arbitrata dallo stesso direttore di gara.

Al Menfi toccheranno tre gare fuori casa di seguito. Il primato della classifica adesso è condiviso proprio con lo Sparta e con la Nuova Sancis che giocherà domani. Negli altri anticipi odierni hanno pareggiato 2 - 2 sia Ezio Roma - Corleone, sia Libertas Marsala - Fulgatore.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU