Quadrangolare di Calcio tra i rifugiati ospiti a Sambuca, Menfi, Montevago e S.Margherita

Quadrangolare di Calcio tra i rifugiati ospiti a Sambuca, Menfi, Montevago e S.Margherita

Ieri, 15 giugno, a Menfi, si è tenuto il primo torneo di calcetto, organizzato dalla Società Cooperativa Sociale il Quadrifoglio in occasione della giornata mondiale del rifugiato che si terrà il 20 giugno. Quattro le squadre in campo (Menfi, Santa Margherita di Belice, Montevago e Sambuca di Sicilia) formate dai rifugiati e richiedenti asilo ospiti, nelle strutture del Quadrifoglio, nelle quattro città delle Terre Sicane.

È stata dunque un’importante iniziativa volta a sensibilizzare la comunità per comprendere  la figura del rifugiato (uomini, donne e bambini costretti a fuggire dal loro paese a causa di persecuzioni, guerre violazioni dei diritti umani) e del richiedente asilo (persone arrivate in Italia per cercare protezione e quindi poter ottenere lo status di rifugiato o diventare titolare di protezione sussidiaria).

Il torneo è stato vinto dalla squadra dello Sprar di Sambuca che ha battutoil team dello Sprar di Santa Margherita Belice, ma realmente a vincere sono stati tutti i partecipanti e gli spettatori che hanno dato luogo a quelle buone pratiche chiamate"umanità e solidarietà".

A premiare i ragazzi, delle quattro squadre partecipanti, il Presidente della Società Cooperativa il Quadrifoglio, Dina Barone e l'Assessore alle Politiche Sociali di Menfi, Dott.ssa Carmen Amico.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU