Menfi. Clemente risponde a Mauceri: "Mai affermato che fosse sua la responsabilità del dissesto"

Immagine articolo: Menfi. Clemente risponde a Mauceri: “Mai affermato che fosse sua la responsabilità del dissesto“

Il sindaco Clemente ha risposto all'ex sindaca Mauceri sul dissesto:

"Spiace dovere rilevare che il Sindaco Marilena Mauceri ha voluto evidenziare che avrei dato a lei la responsabilità del dissesto.

Non l'ho mai affermato, anche perché non è mio stile parlare di chi non è attualmente impegnato nella attività amministrativa o consiliare.

Ho rilevato per chiarezza e per respingere le accuse che mi venivano mosse in Consiglio che i Revisori dei Conti, in presenza che del disavanzo dell’anno 2022 pari a 14.000.000 di Euro, hanno ritenuto necessario il ricorso al Dissesto Finanziario.

Questo non significa nè può significare dare responsabilità ad alcuno, anzi ribadisco che noi non siamo alla ricerca di responsabili, che, peraltro, saranno eventualmente individuati e perseguiti dalla Corte dei Conti, ma abbiamo il dovere di informare la città che la responsabilità non può certo ricadere sulla attuale nostra Amministrazione che opera dal 1^ Giugno 2023.

Per rafforzare questo ragionamento aggiungo solamente che il dissesto non deriva da debiti ma da accantonamenti, derivanti principalmente dalla bassa percentuale di riscossione dei tributi, criticità essenziale dalla quale è scaturito il dissesto, a seguito della restrizioni imposte dalle norme di legge adottate negli ultimi anni."

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net