Menfi. L'ex sindaca Mauceri contro Amministrazione: "Responsabilità disavanzo non nostra. Da dissesto ripercussioni negative"

Immagine articolo: Menfi. L'ex sindaca Mauceri contro Amministrazione: “Responsabilità disavanzo non nostra. Da dissesto ripercussioni negative“

Anche l'ex sindaca di Menfi, arch. Marilena Mauceri, è intervenuta sull'approvazione del dissesto finanziario:

"Esprimo grande rammarico per l’esito dei lavori ed in particolare per l’approvazione del Dissesto finanziario".

"Da ex Sindaco della mia città, è doloroso assistere ad un risultato deficitario e storico che avrà notevoli ripercussioni negative per i prossimi anni. L’amarezza nasce dal fatto che precedentemente, in data 06 marzo 2023, l’intero Consiglio Comunale all’unanimità dei presenti aveva votato il ricorso alla procedura di Riequilibrio Finanziario pluriennale, una soluzione seppur impegnativa, certamente meno dolorosa e d’impatto per la comunità".

"Con vivo stupore ho assistito a maldestri tentativi da parte dell’attuale Sindaco e di qualche consigliere del movimento 92013, di addossare la responsabilità del disavanzo all’amministrazione Mauceri.

"Per corretta informazione è mio dovere precisare che la vera causa del disavanzo pari a circa 14 milioni è da attribuire oltre alla bassa percentuale di riscossione dei tributi, ai mancati congrui accantonamenti a partire dall’anno 2015 data di entrata in vigore dell’armonizzazione contabile.

"Mi sembra doveroso evidenziare che quanto dichiarato dal Sindaco Clemente, ovvero che con la dichiarazione di dissesto si riparte da zero, non corrisponde a verità, in quanto ad oggi non è dato sapere il risultato del consuntivo 2023".

"Alla luce di quanto testè esposto, per il rispetto della comunità, auspico di non dover ritornare sull’argomento, per smentire eventuali affermazioni non corrispondenti alla realtà dei fatti".

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net