Trasporti scolastici, la replica del sindaco: "Verso Menfi cerca visibilità. La ditta ha applicato tariffe sbagliate, le somme saranno compensate"

Immagine articolo: Trasporti scolastici, la replica del sindaco: “Verso Menfi cerca visibilità. La ditta ha applicato tariffe sbagliate, le somme saranno compensate“

"Evidentemente il Gruppo Verso Menfi ha deciso di ritagliarsi la visibilità attraverso la mistificazione della realtà e della verità", con queste parole il Sindaco di Menfi, Vito Clemente, è intervenuto sulla vicenda relativa agli abbonamenti dei studenti pendolari segnalata dal gruppo Verso Menfi (leggi qui l'articolo). 

"Di realmente inadeguato - continua Clemente - (termine che si rimanda al mittente anche perché parla la storia) c’è solo il linguaggio rancoroso di chi non riesce ad accettare l’esistenza di un metodo politico diverso dal suo e la professionalità di chi svolge attività amministrativa con il solo obiettivo di servire la Comunità"

"L’Amministrazione Comunale SFIDA il Gruppo Verso Menfi a rendere pubblico un solo atto amministrativo prodotto dalla Giunta o dai Capi Settore, finalizzato ad aumentare il costo del Servizio di trasporto degli Studenti pendolari verso Castelvetrano."

"Ecco le dovute precisazioni:

  1. nel mese di Luglio 2023, con nota prot. 14878 del 28/07/2023, la ditta Lumia, che svolge il Servizio di Trasporto scolastico per gli studenti pendolari verso Sciacca, ha comunicato le tariffe per l’anno scolastico 2023/2024:
  2. la ditta Gallo, che, invece, svolge il servizio trasporto verso Castelvetrano e che da anni applica uno sconto sugli abbonamenti, ha comunicato, solo telefonicamente, nel mese di settembre 2023, di confermare anche per l’anno scolastico 2023/2024 le tariffe scontate e applicate nell’anno scolastico 2022/2023
  3. recentemente un’altra interlocuzione telefonica tra la Responsabile del Servizio Scolastico e i Responsabili degli abbonamenti della ditta Gallo ha prodotto una incomprensione dalla quale è scaturito un errore nell’applicazione dell’attuale tariffa, che è intendimento della ditta Gallo rivedere solamente a partire dall’anno scolastico 2024/2025, in applicazione del Decreto Assessorato Regionale Infrastrutture 2432 del 7/10/2013, già applicato dalla ditta Lumia per gli studenti pendolari verso Sciacca;
  4. l’immediato intervento dell’Amministrazione, che, si ribadisce, non ha mai prodotto alcun atto amministrativo necessario per modificare la tariffa né alcun, altrettanto necessario, impegno di spesa in Bilancio in aumento, ha chiarito l’equivoco, tanto che la ditta Gallo, rammaricata per l’accaduto, ha provveduto ad inoltrare la prima ed unica nota ufficiale chiarificatrice, con la quale si ribadisce che per l’anno scolastico 2023/2024, viene mantenuta la tariffa dell’anno scolastico precedente.

"Nel precisare che eventuali somme pagate per mero errore - conclude il Sindaco - e, quindi, non dovute da parte degli studenti saranno compensate con gli abbonamenti dei prossimi mesi, si attende che, come già detto in Consiglio Comunale, il Gruppo Verso Menfi maturi l’importanza di alzare l’asticella del dibattito politico indirizzandola verso il bene comune e abbandonando la personalizzazione teatrale della politica che ne sancisce il suo fallimento.

A Pia Pisano. Assessore e Professionista stimata va la solidarietà dell’intera Amministrazione per l’attacco personale di basso profilo politico ricevuto."

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net