Poggioreale. I consiglieri comunali si mobilitano sull'aumento delle tariffe per lo smaltimento dei rifiuti

Immagine articolo: Poggioreale. I consiglieri comunali si mobilitano sull'aumento delle tariffe per lo smaltimento dei rifiuti

Anche i consiglieri comunali di Poggioreale si mobilitano per “richiedere un tavolo di confronto” alla Presidenza della Regione Siciliana, all’Assessorato Regionale  dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità.

Oggetto dell’incontro: il “grave problema dell’aumento delle tariffe per lo smaltimento dei rifiuti”.

Ad illustrare, in aula consiliare. la problematica relativa allo smaltimento dei rifiuti è stato il presidente del consiglio comunale Sandro Ippolito che ha fatto riferimento all’invito ricevuto dal collega presidente del comune di Alcamo Saverio Messana.

Un invito, rivolto anche ai consiglieri di Poggioreale, a sottoscrivere la nota di richiesta del tavolo di confronto.

“Riteniamo indispensabile-ha sottolineato il presidente Sandro Ippolito-sollecitare il Governo Regionale congiuntamente agli altri comuni siciliani, affinchè possa attuare tutti i provvedimenti necessari alla soluzione del grave problema dell’aumento delle tariffe dello smaltimento dei rifiuti”.

Dunque, anche  i consiglieri comunali di Poggioreale sono “scesi in campo” decidendo di aderire alla proposta del comune di Alcamo, sottoscrivendo, all’unanimità, la nota di richiesta del tavolo di confronto” con gli organi politici regionali.

 Nella foto il presidente del consiglio comunale di Poggioreale Sandro Ippolito.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net