Poggioreale, l'Opposizione chiede convocazione Consiglio Comunale e sollecita interventi per le attività in crisi

Immagine articolo: Poggioreale, l'Opposizione chiede convocazione Consiglio Comunale e sollecita interventi per le attività in crisi

Signor Presidente del Consiglio,

Sono passati quasi 5 mesi dall’ultima seduta del Consiglio Comunale e riteniamo pertanto che sia venuto il momento di convocare il Consiglio Comunale, considerato peraltro che la nostra aula consiliare consente ampiamente lo svolgimento delle seduta nel rispetto dei protocolli e dei DPCM emanati per contrastare il contagio del Virus;

Da oltre tre mesi stiamo vivendo un momento molto difficile della nostra vita, il diffondersi della pandemia Covid – 19 ha generato nelle popolazioni un notevole cambiamento delle abitudine quotidiane, limitando la loro libertà e generando una difficile situazione di crisi economica che segnerà la nostra vita per il prossimo futuro.

Di fronte a tale difficoltà, in un momento di emergenza così grave, ci aspettavamo da parte del Sindaco, un coinvolgimento del Consiglio Comunale, che certamente avrebbe potuto concorrere ad affrontare al meglio la particolare situazione determinatasi.

Purtroppo abbiamo avuto la sensazione che il Sindaco e la sua Giunta si siano limitati a svolgere, a stento l’ordinario, senza mettere in atto nessuna iniziativa specifica per la nostra comunità, anche sotto l’aspetto della comunicazione e dell’informazione ai cittadini.

Riteniamo pertanto urgente, la convocazione di un Consiglio Comunale, per approvare un programma di interventi finanziari che possano sostenere la ripresa delle attività economiche e sociale intervenendo principalmente in favore di chi, ha subito notevole danno a causa della pandemia.

In questi ultimi mesi poche risorse sono state impegnate, di quelli disponibili nel bilancio comunale, e pertanto riteniamo che ce ne siano abbastanza da utilizzare per la stesura di un programma di sostegno economico, senza considerare ovviamente i trasferimenti nazionale e regionali, che ci sono stati e ci saranno a causa del Covid- 19.

In particolare per assicurare le coperture finanziarie alle nostre proposte si possono utilizzare lle somme dell’avanzo di amministrazione esercizio 2018, dove dovrebbero essere disponibili circa € 250.000,00 non utilizzati, da sommare eventualmente all’avanzo dell’esercizio 2019;

Inoltre ulteriori risorse, più di €. 100.000,00 possono essere utilizzati, proveniente dal ribasso d’asta dell’impianto fotovoltaico di cui continuiamo, da diversi anni, a pagare le rate di mutuo alla CC DD PP ma non sono mai stati rimodulati.

Riteniamo che sia arrivato il momento, che il Consiglio Comunale diventi protagonista di quella che sarà la futura azione amministrativa, attraverso la programmazione di interventi specifici, e il loro controllo, per rilanciare la fase di ripresa delle attività dopo il periodo di confinamento, senza aspettare la stesura del bilancio 2020, entro luglio, che sarebbe troppo tardi per poter spendere le risorse.

Considerato pertanto la disponibilità delle risorse finanziarie sul bilancio comunale e le ulteriori risorse, che all’uopo lo Stato e la Regione assegneranno, noi Consiglieri comunali Antonella Caruana, Salvatore Ippolito e Pietro Vella, chiediamo la convocazione d’urgenza del Consiglio Comunale ai  sensi dell’art. 23 dello Statuto Comunale con all’o.d.g. i seguenti punti:

1. Approvazione del Piano Triennale delle OO PP. 2020-2022 e elenco annuale 2020.

2. Approvazione di un Programma di sostegno finanziario in favore delle attività e dei cittadini contenente i seguenti punti:                       a) Abbattimento del 50% della Tassa sui Rifiuti per le attività non residenziali che sono stati costretti a rimanere chiusi a causa del Covid- 19;                                 

 b) Modifica del regolamento per le assegnazione delle aree artigianali prevendendo di concedere a titolo gratuito le aree assegnate e da assegnare.

 c) Posticipare dei mesi sei i pagamenti di tutti i tributi comunali;

 d) Concedere un contributo ai nostri studenti Universitari fuori della Sicilia per le spese di viaggio sostenute e da sostenere a causa del corona virus;

3. Contributi per gli studenti delle scuole primaria e secondaria di primo grado e secondo grado, entro l’inizio del prossimo anno scolastico per l’acquisto di materiale didattico – informatico (internet, tablet, PC ecc.);

4. Pulizia straordinaria del territorio comunale urbano e scerbatura di tutta la viabilità rurale, ricorrendo anche ad operatori esterni;

5. Incremento orario per gli operai dipendenti comunali fino a 30 ore, per consentire pronti interventi di manutenzione in generale e del verde pubblico in particolare.

6. Sanificazione-disinfestazione del territorio comunale con cadenza quindicinale nei mesi di giugno luglio agosto e settembre

7. Sistemazione urgente della viabilità rurale fortemente compromessa.

8. Spostare il parco gioco per i bambini, da un anno e mezzo chiuso ed inaccessibile, temporaneamente in altra area per renderlo immediatamente fruibile ai bambini entro i primi del mese di giugno.

Ci aspettiamo, nelle more della convocazione del Consiglio, che Ella Voglia sollecitare, in modo di metterla all’ordine del giorno, la relazione scritta sullo stato di attuazione del programma e sulla attività svolta, nonché su fatti particolarmente rilevanti, che il Sindaco annualmente deve presentare al Consiglio Comunale, tempi ormai scaduti da oltre un anno per l’attività 2018-2019, così come previsto dalla normativa regionale.

Proponiamo Infine, affinché queste nostre proposte di interventi, abbiano una pronta efficacia ed impatto sulla popolazione, la costituzione di una Commissione Consiliare temporanea per mesi sei, ai sensi dell’art. 21 dello Statuto, di garanzia per l’attuazione, nei tempi previsti, degli interventi programmati.

Ci affidiamo alla sua sensibilità, vista l’urgenza delle tematiche, circa la convocazione del Consiglio Comunale, senza aspettare i venti giorni previsti dallo Statuto, riservandoci di esplicitare meglio in Consiglio Comunale, le nostre proposte.

Poggioreale lì 10 maggio 2020                                                                                                                                                                                                                                                                                               Firmato digitalmente                                                                                                                                                                  Dal Capogruppo per i Consiglieri comunali

                                                                                                                                      Antonella Caruana

                                                                                                                                      Salvatore Ippolito

                                                                                                                                      Pietro Vella

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net