L'On. Catanzaro all'Assessore Regionale alla Sanità: "Faccia un Tour degli ospedali agrigentini. Disservizi non ammissibili in un Paese civile"

Immagine articolo: L'On. Catanzaro all'Assessore Regionale alla Sanità: “Faccia un Tour degli ospedali agrigentini. Disservizi non ammissibili in un Paese civile“

Il capogruppo all'Ars del Partito Democratico, Onorevole Michele Catanzaro, ha chiesto all'Assessore Regionale alla Sanità Giovanna Volo di organizzare con la massima sollecitudine un “TOUR” negli ospedali e nei presidi sanitari di base della provincia di Agrigento. Un'iniziativa assolutamente urgente per rendersi personalmente conto della perdurante criticità in cui versa l'organizzazione del sistema sanitario siciliano in questa fetta di territorio siciliano.

“Il governo regionale non riesce a tradurre in realtà gli impegni che assume ogni giorni nei confronti dei servizi ospedalieri e territoriali – dice Catanzaro – mentre le poche iniziative attive per rimediare agli inadempimenti non risolvono i numerosi problemi quotidiani. Ogni giorno ricevo continue segnalazioni da ogni parte della provincia di Agrigento – continua - associazioni e cittadini, ma anche i sindaci che stanno in trincea, sollevano tutta una serie di disservizi che non sono più ammissibili in un Paese civile”.

“Stiamo facendo i conti con una disperazione diffusa, senza risposte, senza prospettive  - aggiunge Catanzaro – ecco perchè chi gestisce la sanità regionale ha l'obbligo di toccare con mano cosa succede nei presidi sanitari della provincia di Agrigento, un territorio dove non a caso la società civile il prossimo 17 giugno ha promosso una forte giornata di protesta popolare che porterà in corteo migliaia di persone ed alla quale ho prontamente aderito”.

L'Onorevole Catanzaro ha già chiesto al governo regionale di organizzare al più presto il tour in questione, affiancando all'assessore il commissario Asp o il nuovo direttore generale se, come annunciato più volte dall'alto della certezza che sarà la soluzione di tutti i problemi, esso dovesse essere nel frattempo nominato.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net