Ospedale Sciacca, Schifani: "Si riparte grazie a reclutamento di ortopedici e accordo con Civico di Palermo"

Immagine articolo: Ospedale Sciacca, Schifani: “Si riparte grazie a reclutamento di ortopedici e accordo con Civico di Palermo“

Reclutamento straordinario di medici ortopedici e collaborazione con il Civico di Palermo. Sono questi i due pilastri su cui poggia la soluzione individuata per l’ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca nel corso del vertice convocato per questa mattina a Palazzo d’Orléans dal presidente della Regione Siciliana Renato Schifani. Presenti, per l'assessorato regionale della Salute, il dirigente generale del dipartimento Pianificazione strategica Salvatore Iacolino e per l'Asp di Agrigento il commissario straordinario Mario Zappia. L’Arnas Civico di Palermo, nello specifico, metterà a disposizione due giorni a settimana una équipe di propri medici ortopedici per gli interventi chirurgici da effettuare nell'ospedale dell’Agrigentino.

«Grazie a questo accordo, le attività ambulatoriali e chirurgiche – afferma Schifani – potranno ripartire già a metà della prossima settimana. Come promesso, abbiamo trovato in tempi strettissimi una soluzione utile a scongiurare la chiusura. Continuiamo a lavorare per trovare soluzioni di lungo termine per la carenza di medici che interessa il nostro servizio sanitario pubblico».

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net