Menfi in festa per il ciclista Salvatore Puccio. Al passaggio emozioni e saluti di amici, parenti e concittadini orgogliosi. Storia di un talento che iniziò correndo con i colori dell'UV Menfi


Emozioni e l'affetto dei menfitani che ieri non è mancato per Salvatore Puccio al momento del passaggio da Menfi del ciclista di origini menfitane del Team Sky durante il Giro D'Italia. L'atleta, che molte volte da giovane ha percorso le strade della 5a tappa del Giro d'Italia 2018, al momento del passaggio ha ricevuto tanti applausi, saluti da concittadini, amici, parenti tra cui quello del nonno. "Grandi emozioni" le ha definite il giovane corridore che è proiettato verso una carriera di successo.

Volendo fare un passo indietro nel tempo ricordiamo che Puccio comincia a gareggiare in bicicletta a otto anni con i colori dell'UV Menfi, ottenendo diverse vittorie tra i giovanissimi. Puccio si è poi trasferito  a 13 anni con la famiglia a Petrignano di Assisi ottenendo tantissimi successi da esordiente di secondo anno con l’UC Bastia; nel 2004 iniziò l’esperienza con la maglia dell’UC Petrignano, squadra con cui, da allievo e junior, ottenne oltre 20 vittorie.. Nel 2008 passò tra gli Under-23 e cominciò a collezionare ulteriori vittorie che lo portarono in Toscana. Dell’inizio del 2012 l’ingresso nel team britannico Sky e il 5 maggio 2013 indossa la prestigiosa maglia rosa. 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice.
credits: mblabs.net

Torna SU