Salaparuta, conferito encomio solenne ad un atleta locale

Immagine articolo: Salaparuta, conferito encomio solenne ad un atleta locale

La recente conquista del titolo mondiale, all’età di 58 anni, da parte dell’atleta di Salaparuta Daniele Salvagio, nella disciplina della “distensione su panca”, ha giustamente mobilitato, nella fase dei festeggiamenti, dei complimenti ed auguri , anche l’amministrazione comunale di Salaparuta. E’ proprio di questi giorni, infatti, il provvedimento della giunta comunale di Salaparuta, che ha conferito a Daniele Salvagio l’encomio solenne per “elogi sportivi”. Lo scorso 28 maggio l’atleta salitano ha conquistato, a Maromme (Francia), il titolo mondiale W.D.F.P.F. M4 ottenendo peraltro il record mondiale con l’alzata di Kg.187.5. “Per gli eccellenti risultati sportivi-si legge nella motivazione del provvedimento amministrativo-raggiunti con sacrificio e determinazione, nonchè per l’esempio di una vita ispirata ai fondamentali valori umani della solidarietà, dell’amore e dell’aiuto al prossimo, specialmente nei confronti dei più deboli e bisognosi dando lustro alla comunità di Salaparuta”. Lo scorso 1 giugno 2022 era stato il presidente del consiglio comunale Antonino Cinquemani, nel corso della seduta consiliare, nell’annunciare la vittoria del proprio concittadino, ha proporre all’amministrazione comunale di conferire un encomio, per meriti sportivi, a Daniele Salvagio. Proposta, allora, condivisa sia dal sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago, dal suo vice Patrizia Santangelo e dai consiglieri comunali presenti. Adesso dopo l’approvazione della giunta comunale, sarà il consiglio comunale a ratificare il conferimento dell’encomio solenne a Daniele Salvagio La data della relativa cerimonia sarà stabilita nei prossimi giorni.
La conquista del titolo iridato ha rappresentato uno splendido e straordinario successo ottenuto da Salvagio, dopo 10 anni di inattività agonistica. L’atleta di Salaparuta si era guadagnato il diritto a partecipare al campionato mondiale dopo esserci piazzato al 1 posto ai campionati italiani ITADEPF, disputatesi a Foggia. Lo scorso 1 maggio 2022. Pieno di successi il curriculum di Daniele Salvagio che, sempre nella disciplina del sollevamento pesi distensione su panca, ha al suo attivo la vittoria in 15 campionati italiani in diverse federazioni, la partecipazione a un campionato europeo e ai tre campionato mondiali.“Memorabile” il 2 posto ottenuto, nel 2000, ai mondiali di Graz (Austria).
Nella foto Daniele Salvagio al 1 posto sul podio in Francia.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net