Nubifragio dello scorso Novembre. Disciplinato iter per risarcimento danni verificatisi Menfi, Montevago, S. Margherita e non solo. Ecco come fare

Immagine articolo: Nubifragio dello scorso Novembre. Disciplinato iter per risarcimento danni verificatisi Menfi, Montevago, S. Margherita e non solo. Ecco come fare

A seguito dei danni riportati alle abitazioni principali e alle attività economiche e produttive di vari comuni siciliani, (tra i quali, per la provincia di Agrigento, Menfi, Montevago, Sambuca di Sicilia e Santa Margherita Belìce), causati dal maltempo che ha colpito la regione lo scorso novembre, ve ne avevamo parlato qui è stata pubblicata sul portale istituzionale del DRPC Sicilia la Direttiva che disciplina modalità e termini per la presentazione delle domande e l’erogazione dei contributi per attivare le prime misure economiche di immediato sostegno.

Condizione necessaria per l’accesso al contributo è la sussistenza del nesso di causalità tra i danni subiti e gli eventi metereologici. L’istanza dovrà essere presentata dal proprietario dell’immobile, la stima dei danni dovrà essere certificata da perizia. L’erogazione del contributo avverrà in seguito alla presentazione delle attestazioni di spesa (fatture per lavori, scontrini fiscali parlanti ecc.) da allegare alla richiesta di contributo.

Le istanze dovranno essere prodotte tramite PEC e dovranno essere indirizzate esclusivamente al DRPC Sicilia S4 Servizio rischi idrogeologico ed idraulico, (tramite PEC) all’indirizzo: dipartimento.protezione.civile@certmail.regione.sicilia.it

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU